«Preoccupati per le scelte sulla piscina e per la situazione di Solbiate Olona Servizi»

«Sono e siamo molto preoccupati per le notizie e le scelte che arrivano dall’amministrazione Melis rispetto alla situazione della piscina di Solbiate Olona». Stefano Catone e il gruppo «Una buona idea» intervengono a seguito del Consiglio comunale del 18 dicembre con il quale l’amministrazione ha inserito la vendita della piscina comunale tra le ipotesi percorribili nel 2018.

«Nel corso degli ultimi due anni, con i soldi dei solbiatesi sono stati finanziati lavori di manutenzione della struttura e spese correnti, in particolare utenze, per cifre che sono nell’ordine delle centinaia di migliaia di euro». «Quel che denunciamo – prosegue Catone – è la mancanza di una strategia: dal 2015 al 2017 l’amministrazione scriveva addirittura di voler realizzare una nuova vasca, nel 2018 si fa rientrare all’improvviso l’alienazione della struttura tra le scelte percorribili».

«Non è possibile – concludono – che dopo otto anni di mandato amministrativo si sia giunti a questa situazione. Le nostre preoccupazioni riguardano inoltre la situazione debitoria di Solbiate Olona Servizi: a partire dal 2011 ci risulta un forte incremento dei debiti verso fornitori che ammonterebbero, a fine 2016, a circa 770mila euro: abbiamo interrogato il sindaco a inizio novembre per avere conferma di tali cifre ma non abbiamo ancora ottenuto risposta».

Schermata 2017-12-19 alle 12.49.44

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...